Ricerca nel sito


Le cose da vedere si trovano in molte guide e forum di viaggio. Qui non faremo la guida dell'Islanda, ma vi diremo quali sono gli elementi caratteristici di un viaggio nella terra del ghiaccio. 

Preparatevi a prendere confidenza con le seguenti parole:
  • Foss: vuol dire cascata. Ce n'è per tutti i gusti... alte, tozze, larghe, a tenda, sacre, etc. Diciamo che a un certo punto hanno anche iniziato ad annoiarmi tra Gullfoss, Godafoss, Dettifoss, Skogafoss, Svartifoss, DrekifossSeljalandsfoss e chi più ne ha più ne metta
  • Hvera: sorgenti calde. Indicano le aree geotermiche/geotermali, noi abbiamo visto quelle di Hveravellir e quelle di Hverarond, entrambe piene di geyers, fumarole, fanghi ribollenti, etc
  • Jökull: ghiacciaio. Pensate che in Islanda c'è il Vatnajökull che ricopre circa il 10% del territorio. Noi abbiamo fatto alcuni percorsi in alcune lingue del ghiacciaio: un'escursione guidata al Kverkjökull e delle brevi passeggiate nei pressi di Hoffeljokull e di Flaajokull, oltre al giro in gommone sulla laguna degli iceberg
  • Fjall: montagna. Non sono molto alte, ma comunque sono presenti. Per gli islandesi, un vulcano spento è una montagna, noi abbiamo visitato il Hverfjall.
  • Fjördur: fiordi. Ne sono presenti in gran quantità, noi abbiamo visitato Mjóifjörður ma personalmente non mi ha impressionato più di tanto
  • Viti: vuol dire inferno. Sono presenti due famosi crateri Viti: uno sulla caldera del Krafla e l'altro, più famoso, sull'Askja, ove è possibile fare il bagno.
  • Eldfjall - letteralmente montagna di fuoco, cioè i vulcani. L'Islanda ne è piena, ma sono in media effusivi e non esplosivi, quindi spesso restano parecchio bassi. Noi abbiamo camminato sulla zona attiva di Leirhnjukur, sul Brennisteinsalda e sull'Eldfell, isola di Heimaey.
Come vedete, in Islanda domina la natura, con la sua forza e la sua maestosità. Per apprezzare la natura spesso occorre fare dei trekking, altro elemento importantissimo secondo me di un viaggio in Islanda.

Altri elementi caratteristici del viaggio:
  • Geologia/Vulcanologia: l'Islanda è un vero trattato a cielo aperto. Le cose che ho visto in questo paese rimarranno per sempre impresse dentro di me. Canyon dalle formazioni ancora incerte come Asbyrgi, il basalto colonnare di Hljodaklettar, le formazioni laviche di Dimmuborgir... spettacolo allo stato puro per me.
  • Terme: non sono un appassionato, ma per dovere di cronaca riporto che ce ne sono in quantità, alcune libere e selvaggie come a Hveravellir o al Landmannalaugar, altre turistiche e costose come la Blue Lagoon o le terme di Myvatn
  • Flora e fauna: noi siamo riusciti a vedere balene, pulcinelle di mare e foche. Le pulcinelle di mare le abbiamo viste alla spiaggia di Reynisfjara e sull'isola di Heimaey. Le foche le abbiamo viste a Hvítserkur/Hindisvik.
Non ci resta che augurarvi buon divertimento!

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (2 Votes)