Ricerca nel sito


Si tratta di un breve percorso, circa 1,5 km, sul ciglio del cratere Viti nella caldera del Krafla. Viti vuol dire "inferno", in quanto gli islandesi pensavano che dentro i crateri ci fosse appunto una porta per gli inferi.

Oltre a questo c'è un altro famoso Viti Krater in Islanda, nella caldera dell'Askja.

Il percorso in sè non è particolarmente lungo nè complesso, a parte per un pò di fango in eccesso in alcuni punti. In sintesi si tratta di un servizio fotografico al lago dentro il cratere Il Viti crater nella caldera del Krafla: lago dentro il cratere, ma vi invitiamo a fare la piccola deviazione per passare da questi crateri secondari Il Viti crater nella caldera del Krafla: crateri secondari e a notare l'estrema varietà di ambienti presenti in uno spazio così ristretto:

  • fumarole Il Viti crater nella caldera del Krafla: fumarole
  • laghi Il Viti crater nella caldera del Krafla: laghi
  • prati Il Viti crater nella caldera del Krafla: prati
  • pozze fangose Il Viti crater nella caldera del Krafla: pozze fangose
  • fiori di cotone Il Viti crater nella caldera del Krafla: fiori di cotone

Solo una zona vulcanica come questa poteva contenere così tanti ambienti in uno spazio così ristretto, davvero uno scenario affascinante


5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)