Ricerca nel sito

A Piano Provenzana al momento non esiste un rifugio: nel 2002 l'Etna decise di radere al suolo i due alberghi che si trovavano qui e da allora non sono ancora stati ricostruiti. I posti più vicini per pernottare sono dunque i rifugi Ragabo, Brunek e Citelli.

Nonostante l'assenza di luoghi di pernottamento, Piano Provenzana è comunque il punto di riferimento per il turismo estivo e invernale sul versante nord dell'Etna. Qui si trovano infatti le piste da sci (di fondo e alpino) più belle e moderne del vulcano, mentre in assenza di neve è possibile salire in fuoristrada verso i crateri centrali con le seguenti modalità:

  • Escursione "leggera", andata e ritorno in fuoristrada con semplice visita al cratere del 2002 a Punta Lucia: Costo 60,5 euro (biglietto di andata e ritorno in fuoristrada)
  • Escursione con il supporto delle guide alpine (cercate la casetta delle guide nel piazzale dei negozi di souvenir). Si sale fino a Punta Lucia in fuoristrada e si ridiscende a piedi. Il costo è di circa 60 euro ma con le guide è sicuramente più semplice avvicinarsi alle ultime colate. Se potete spendere 60 euro e siete in grado di scendere a piedi, è una soluzione che vale la pena di valutare

Alcune informazioni logistiche: il parcheggio è a pagamento dalle 8:00 alle 17:00, le tariffe sono le seguenti:

  • Intera giornata: 3 euro auto, 8 euro camper
  • Mezza giornata (dopo le 14): 1,5 euro auto, 4 euro camper

In zona è possible effettuare le seguenti escursioni:

Con un pò di allenamento è possibile raggiungere il rifugio Citelli e da qui effettuare le escursioni descritte nella pagina ad esso dedicata


4.0833333333333 1 1 1 1 1 Rating 4.08 (12 Votes)