Booking.com

Ricerca nel sito


Partiamo dunque dal Rifugio Sapienza. Potremmo salire a piedi, ma il tratto fino alla Montagnola fatto da qui non offre nulla se non sabbia vulcanica e fatica, per cui prendiamo la funivia, con un biglietto di sola andata per la funivia fino alla Montagnola (fate andata e ritorno se non vi sentite di fare la discesa di ritorno nel lungo e ripido canalone sabbioso), al costo di circa 24 euro. Il biglietto A/R costa attorno ai 30 euro.

Usciamo dalla funivia Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: Usciamo dalla funivia e ci dirigiamo a destra, sulla pista percorsa dai fuoristrada, in direzione di Monte Escrivà Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: Monte Escrivà, cratere generato dall'eruzione del 2001. Passiamo dietro al monte, uscendo dalla pista Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: uscendo dalla pista e lasciandolo alla nostra sinistra.

Osserviamo una frattura nel cratere Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: una frattura nel cratere da cui fuoriesce ancora del gas (dopo oltre 10 anni!) e i minerali lucenti Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: minerali lucenti del magma solidificato. Solleviamo una delle tante bombe vulcaniche presenti sul terreno e scopriamo sotto di essa una gran quantità di coccinelle Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: gran quantità di coccinelle.

Ci stiamo dirigendo verso il belvedere della Valle del Bove Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: belvedere della Valle del Bove, da cui possiamo osservarne entrambi i versanti Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: entrambi i versanti, completamente ricoperti di lava.

Torniamo indietro e saliamo su Monte Escrivà Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: Monte Escrivà per una rapida passeggiata sul ciglio del cratere Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: passeggiata sul ciglio del cratere, da cui osserviamo anche la Cisternazza Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: la Cisternazza, una depressione craterica che si riempie d'acqua durante il disgelo. Entriamo anche dentro il cratere, dove troviamo delle fumarole incandescenti a base di ferro Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: ferro e zolfo Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: zolfo.

Scendiamo dal monte e puntiamo diretti verso il cratere centrale, camminando sulla pista percorsa dai fuoristrada Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: camminando sulla pista percorsa dai fuoristrada o tagliando i tornanti. Siamo ad agosto, ci sono molti fuoristrada che percorrono la pista ma non ci danno fastidio. Dopo soli 6 km, con un dislivello in salita di circa 500 metri coperto in 2 ore e mezza, raggiungiamo l'area di Torre del Filosofo Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: Torre del Filosofo, quota massima permessa in questo momento a causa dell'attività dell'Etna.

Qui potete andare a fare un giro sui crateri del 2002 (molto simili a monte Escrivà) o, se consentito, potete avvicinarvi ulteriormente ai crateri sommitali. Noi sostiamo brevemente e ripartiamo per la discesa. Passiamo accanto ai crateri del 2002, lasciandoli alla nostra destra Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: lasciandoli alla nostra destra. Incrociamo la pista dei fuoristrada Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: pista dei fuoristrada nei pressi di monte Escrivà e la attraversiamo per passare dietro al monte Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: passare dietro al monte, in modo da poter raggiungere la cima della Montagnola Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: cima della Montagnola.

Qui inizia una discesa molto ripida Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: discesa molto ripida, potenzialmente pericolosa ma anche estremamente divertente. La pendenza è elevata, si tratta di un canalone sabbioso Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: canalone sabbioso dove si affonda quasi fino alle ginocchia, sembra di galleggiare. Vi raccomandiamo di indossare pantaloni lunghi per coprire gli scarponi, in modo da evitare che si riempiano di sabbia.

C'è solo una cosa cui stare attenti: non fatevi trascinare troppo dalla discesa, perchè nel punto mostrato nella foto Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: punto mostrato nella foto NON dovete scendere dritto, ma dovrete oltrepassare la cresta rocciosa che si intravede a sinistra, in modo da proseguire la discesa Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: proseguire la discesa in direzione dei crateri Silvestri Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: crateri Silvestri.

A questo punto la discesa è quasi finita, si passa accanto alla bocca nord dei crateri Silvestri Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: bocca nord dei crateri Silvestri e si giunge rapidamente al piazzale del rifugio Sapienza Salita verso il cratere Centrale dalla Montagnola - Etna: piazzale del rifugio Sapienza.



4 1 1 1 1 1 Rating 4.00 (20 Votes)

Login