Ricerca nel sito


Saliamo sulla funivia a Marilleva 1400 e scendiamo alla malga Panciana. Giriamo subito verso destra Lago delle Malghette di Mezzana: verso destra in direzione del rifugio Orti Lago delle Malghette di Mezzana: rifugio Orti (sentiero 201), che raggiungiamo dopo meno di un km, camminando in una bella pineta Lago delle Malghette di Mezzana: bella pineta dove non mancano fiori e farfalle Lago delle Malghette di Mezzana: fiori e farfalle.

La musica a palla e l'atmosfera da spiaggia del rifugio ci fanno proseguire dritto sul sentiero 202, superiamo un ponte sul torrente Lago delle Malghette di Mezzana: un ponte sul torrente, dopo un breve tratto incrociamo un comodo sentiero Lago delle Malghette di Mezzana: comodo sentiero che imbocchiamo girando a sinistra in salita verso le malghette di Mezzana Lago delle Malghette di Mezzana: malghette di Mezzana che ci accolgono in un bel prato fiorito. Da qui raggiungiamo in breve un bivio Lago delle Malghette di Mezzana: un bivio, giriamo a destra per fotografare i due laghi delle Malghette di Mezzana Lago delle Malghette di Mezzana: laghi delle Malghette di Mezzana, panorama caratteristico ma non sono i laghi più belli Lago delle Malghette di Mezzana: ma non sono i laghi più belli che ho visto in zona.

Da qui occorre tornare indietro verso il bivio precedente. Dal bivio è possibile tornare indietro (in direzione Rifugi Orti, Malga panciana oppure direttamente verso Marilleva 1400) oppure proseguire in direzione di Monte Vigo, da dove è possible raggiungere il rifugio Orso Bruno (più o meno un'altra ora di cammino) oppure andare in direzione dei Laghi Alti (altre tre ore di cammino, necessita di accurata pianificazione per essere fatto in giornata). Il percorso sola andata che abbiamo effettuato dalla Malga Panciana fino al lago delle malghette di Mezzana è lungo 3,1 km con 300 metri di dislivello in salita.



5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (3 Votes)