Ricerca nel sito


Ancora una grotta!

E siamo a quota 3. La sezione delle grotte si arricchisce di un altro elemento decisamente affascinante.
Siamo andati a visitare una grotta molto recente, formatasi durante l'eruzione del 1971: la Grotta di Serracozzo. Anche questa è una grotta di scorrimento lavico. Data la sua recente formazione, si notano perfettamente sulle pareti i segni dello scorrimento lavico!

L'interno della Grotta di Serracozzo

Grazie alle aperture sul tetto, nelle giornate di sole la grotta si presenta illuminata in modo sorprendente
Potete scaricare il tracciato GPS e le altre foto scattate all'interno accedendo come utenti registrati.
Come sempre, non resta che augurarvi buona esplorazione!
5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (3 Votes)

Login