Ricerca nel sito



Quanto riporto si riferisce all'anno 2016; quando si parla di reti dati mobili, le cosa possono cambiare rapidamente. Al momento,ovunque su internet e sulle guide c'è scritto più o meno che l'Islanda ha una rete moderna ed efficiente. Purtroppo devo dire che NON sono d'accordo.

Io sono partito con un pacchetto, pagato ben 20 euro per 10 giorni col principale operatore italiano, che NON mi ha consentito a volte neppure la possibiltà di effettuare chiamate in roaming. In pratica io chiamavo e mi rispondeva una voce in islandese che mi diceva qualcosa di incomprensibile, ma probabilmente voleva dire "non puoi fare chiamate da questo numero".

Probaiblmente, non tutti gli operatori islandesi hanno accordi con quelli italiani, per cui a volte per chiamare si deve scegliere a mano la rete con cui fare il roaming.

Inoltre in molte zone anche costiere, spesso non c'era rete per nulla.

Suggerimento: probabilmente, al posto del roaming, conviene fare direttamente una scheda locale, costano poco e tutto sommato offrono abbastanza:

https://vodafone.is/english/prepaid/

Per diminuire la quantità di dati necessari durante la vostra vacanza, un suggerimento utile può essere quello di scaricare delle mappe offline, ci sono dei navigatori per smartphone deidicati m, si può fare anche con Google Maps:

https://support.google.com/maps/answer/6291838?co=GENIE.Platform%3DAndroid&hl=it

L'Islanda va divisa in due aree, est e ovest; dato che ci sono poche strade, con qualche decida di megabyte si riesce a scaricare l'intero stradario.

4 1 1 1 1 1 Rating 4.00 (2 Votes)