Search the site

Eruzioni febbraio 2013

More
4 years 3 months ago #50 by etna86
etna86 created the topic: Eruzioni febbraio 2013
Ciao a tutti.
In questi giorni il vulcano sta dando spettacolo...e sarebbe veramente un peccato non andare a vedere l'eruzioni più da vicino. Pensavo di percorrere la schiena dell'asino, alla fine, affacciandosi sulla Valle del Bove. Dovrebbe vedersi bene giusto?

P.s. perchè qualche volta non organizziamo un'escursione di gruppo? Potrebbe essere un'idea per il sito no?

Grazie a tutti per le risposte

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
4 years 3 months ago #51 by sciaraniuraadmin
sciaraniuraadmin replied the topic: Re: Eruzioni febbraio 2013
Ciao,

dalla schiena dell'Asino si vede, ma credo che sia un pò laterale. Da Monte Fontane si vede frontale ma un pò più distante, il posto ideale credo sarebbe il Sentiero di Serracozzo (tutti sentieri descritti nel sito) ma credo ci sia troppa neve per avventurarsi fino a lì, quindi scartiamo quest'ultima ipotesi.

Per quanto riguarda le gite di gruppo: hai ragione, ci ho provato qualche anno fa ma alla fine non veniva nessuno quindi ho smesso di provarci... magari se si fa vivo qualcun'altro potremmo farlo, anche se io questo week end non posso.

Ciao

Bruno

“Tutto ciò che la natura ha di grande, tutto ciò che ha di piacevole, tutto ciò che ha di terribile si può paragonare all' Etna; e l'Etna non si può paragonare a nulla”.
Dominique Vivand Denon, “Voyage en Sicile”

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
4 years 2 months ago #59 by TureDos
TureDos replied the topic: Re: Eruzioni febbraio 2013
Le ultime eruzioni sono state abbastanza pericolose, anche a causa del vento. In una delle eruzioni di febbraio sono salito con la macchina dalla mareneve e mi sono fermato nell'ultimo punto in cui si vede la cima dell'etna, che è poche decine di metri prima della grotta dei ladroni (almeno credo sia questo l'ultimo punto), e vedevo con i miei occhi le ricadute di rocce vulcaniche fino al monte frumento delle concazze e tutto il ciclio del sentiero di serracozzo. Avventurarsi li sarebbe stato rischiosissimo. Questo perché il vento spingeva in quella direzione e le fontane di lava erano altissime, lo stesso sarebbe stato se il vento avrebbe spinto dall'altro lato per il sentiero schiena dell'asino.

Credo che prima di intraprendersi verso avventure del genere bisogna conoscere bene almeno la direzione e l'intensità dei venti, e non pensarci su due volte a tornare indietro se l'eruzione si fa davvero troppo intensa!

Meglio salire finché si può in macchina e poi con un buon cannocchiale godersi lo spettacolo! Io con un 10x50, che ha davvero tanto campo visivo, avevo la sensazione di trovarmi sotto le cadute di roccia incandescente!


Comunque per le gite di gruppo io, bruno lo sai, ci sono. E con me puoi considerare almeno altre 3-4 persone.

Si potrebbe organizzare qualcosa per il lunedì di pasquetta, una giornata tipica di scampagnata, si potrebbe fare una bella passeggiata di trekking magari senza andare in alte quote.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
4 years 2 months ago #62 by sciaraniuraadmin
sciaraniuraadmin replied the topic: Re: Eruzioni febbraio 2013

Credo che prima di intraprendersi verso avventure del genere bisogna conoscere bene almeno la direzione e l'intensità dei venti, e non pensarci su due volte a tornare indietro se l'eruzione si fa davvero troppo intensa!


Hai ragione, una fontana di lava alta 600 metri arriva a 4000 metri di quota e il vento può portare i lapilli parecchio distante, in questo caso il sentiero di Serracozzo sarebbe stato pericoloso. Meglio Monte Fontane o l'Acqua Rocca.

Per Pasquetta potremmo tentare: Monte Fontane e Ilice di Carrinu, oppure Acqua Rocca e Grotta Cassone; in mezza giornata facciamo tutto.

Se tu ci sei, Salvo, provo a inviare una newsletter dando un appuntamento ben preciso, chi c'è viene e chi non c'è... pazienza.

Ciao

Bruno

“Tutto ciò che la natura ha di grande, tutto ciò che ha di piacevole, tutto ciò che ha di terribile si può paragonare all' Etna; e l'Etna non si può paragonare a nulla”.
Dominique Vivand Denon, “Voyage en Sicile”

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
4 years 2 months ago #63 by etna86
etna86 replied the topic: Re: Eruzioni febbraio 2013
Scusate l'assenza, non so ancora cosa farò per Pasquetta, ma cercherò di liberarmi in tal caso. Si potrebbe fissare una data per ripercorrere i vari sentieri descritti nel sito, anche una volta al mese per esempio.

Se poi (in estate ovviamente) organizzassimo una ascesa ai crateri centrali penso che si aggregherebbero un sacco di visitatori del sito. Infatti quella è una cosa che molti vorrebbero fare però non salirebbero da soli e non spenderebbero 60 euro per l'escursione organizzata.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

More
4 years 1 month ago #64 by TureDos
TureDos replied the topic: Re: Eruzioni febbraio 2013
Per me va bene Bruno, entrambi i casi. Siamo in 4 credo. La mia preferenza sarebbe acqua rocca + grotta cassone visto che avevo già in programma di andarci questa primavera.

Per i creteri centrali quest'estate anche a me piacerebbe.

Comunque Bruno, se sei in zona in questo periodo non dimenticare che si può tornare nelle gole della cantera a fine primavera in modo da trovare la quantità giusta di acqua!

Teniamoci in contatto per definire meglio per lunedì, credo che se invii l'email dovrebbe arrivare anche a me.

Please Log in or Create an account to join the conversation.

Time to create page: 0.201 seconds

Login