Ricerca nel sito


...dalla val Calanna al Galles!

Ebbene sì, ce ne andiamo in giro per l'Europa. Il nostro sito è dedicato principalmente all'Etna e alla Sicilia, ma dato che ci siamo trovati in un parco nazionale del Galles, ci siamo detti: se ne vale la pena, riportiamo il tracciato sul sito. E secondo noi ne è valsa davvero la pena, dato che abbiamo passato alcune ore tra fiumi e cascate che speriamo tutti voi possiate prima o poi visitare.

Foto delle waterfall countries, in Galles

Questo non vuol dire che ci siamo dimenticati dell'Etna! Abbiamo finalmente trovato il tempo per descrivere un tracciato che abbiamo percorso con alcuni amici all'inizio dell'anno: la Val Calanna . Fino al 1991, era un luogo verde e fertile. In quell'anno, l'eruzione che ricoprì del tutto la valle del Bove arrivò fino a qui, spazzando via tutto con un fronte lavico di oltre due chilometri. Furono fatti dei tentativi per bloccare la lava con la costruzione di muri di contenimento in parte ancora visibili vicino a monte Calanna, ma non ci fu niente da fare: ancora una volta, vinse il vulcano, che questa volta decise di fermarsi a pochi metri dalle prime case di Zafferana Etnea.
Oggi, con una tranquilla passeggiata, è possibile camminare tra le colate e ancora una volta farsi sorprendere dalla forza della natura.
Buon divertimento!

Arcobaleno sulla val Calanna
 
 
5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (3 Votes)

Login